THE PROJECT

Una lussuosa roadstar a due posti

Realizzare vetture uniche per clienti singoli è nel DNA di Pininfarina, che con Hyperion conferma la propria abilità e maestria nel creare modelli ineguagliabili. Il termine Hyperion deriva da Iperione, uno dei titani della mitologia greca: ispirandosi a questa figura, Pininfarina ha realizzato una vettura a due posti che esprime l’imponenza architettonica e figurativa e narra il grande valore storico ed emozionale di quest’ automobile. Questo esemplare unico è stato progettato su base Rolls Royce Drop Head Coupé ed è stato svelato in anteprima mondiale a un prestigioso evento americano: il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, il più importante appuntamento per vetture storiche e fuoriserie negli USA.

Photogallery

HYPERION

How

 Hyperion è stata concepito dai più esperti designer di Pininfarina e costruito con il contributo di abili artigiani. Per riprodurre le proporzioni delle automobili d’epoca sono stati rivisti completamente lo stile e le linee della carrozzeria. La capote è stata riprogettata e realizzata in modo da ripiegarsi sotto un cover rivestito in legno, il posto guida è arretrato e sono stati eliminati i sedili posteriori.

Per bilanciare i volumi sono state disegnate superfici fluide e armoniose. Il frontale richiama la calandra classica della Rolls-Royce che è, però, stata inclinata. La parte trapezoidale superiore è raccordata aerodinamicamente al cofano motore e al parabrezza, mentre i proiettori integrati e la tecnologia LED esaltano lo spirito, l’eleganza e il valore tecnologico della vettura.

Il volume di coda è plasmato secondo la tradizione Pininfarina delle leggendarie “berlinette” sportive a coda tronca degli anni Cinquanta e Sessanta, con una forte inclinazione verso il basso e una chiusura piana, soluzione mutuata dalla nautica.

Gli interni mantengono inalterata quell’atmosfera di lusso e glamour che culmina in una dotazione di eccezionale originalità: l’orologio, realizzato appositamente da Girard-Perregaux per Hyperion, che può essere estratto dalla plancia e indossato fissandolo al polso con il cinturino.

La carrozzeria è stata realizzata completamente in fibra di carbonio, garantendo precisione geometrica, elevata rigidezza e inaspettata leggerezza, mentre i dettagli delle rifiniture in legno, esterni e interni, richiamano la nautica di lusso nella scelta dei materiali e nella tradizione dell’esecuzione.

HYPERION

Why

Una fuoriserie che evocasse il fascino delle auto storiche degli anni Trenta: partendo da questo mandato Pininfarina ha immaginato un modello a due posti con un cofano grandioso e una carrozzeria di grande pregio ed eleganza.

Hyperion è una vettura che esprime pienamente sia i valori di Pininfarina, sia quelli di Rolls-Royce e che richiama nello stile e nei dettagli quella capacità di far sognare tipica delle auto d’epoca.

HYPERION

Who

L’eccezionale talento dei designers Pininfarina nell’interpretare i sogni dei clienti, l’applicazione di tecnologie innovative e le storiche capacità artigianali dei propri tecnici hanno portato alla creazione di vetture leggendarie. Con Hyperion, Pininfarina conferma ancora una volta la propria creatività e abilità nel soddisfare le più svariate esigenze del mondo dell’auto.

HYPERION

Where

ITALIA

Centro stile e ingegneria
Cambiano (Torino)

 

 

HYPERION

When

TIMELINE

Automotive

AT THE SAME TIME...

CONTACT

PININFARINA
AUTOMOTIVE | SPECIAL CARS