CAMBIANO 2011 è il nuovo cronografo realizzato da Bovet 1822 in collaborazione con Pininfarina Extra.

CAMBIANO 2011 unisce il design sportivo a una meccanica di prestigio, un autentico gioiello di tecnica ed estetica che si è affermato rapidamente come il punto di riferimento per gli amanti dei cronografi di lusso.

CAMBIANO 2011 si caratterizza per una combinazione di volumi uniti da una successione di curve e angoli vivi: una composizione architettonica strutturata da un gioco di finiture e trattamenti delle superfici scelti con estrema minuziosità.

La cassa convertibile presenta gradevoli proporzioni e permette l’utilizzo come orologio da polso, da tavolo da taschino oppure da cronografo sportivo. I pulsanti, la cui forma ricorda quella di un acceleratore, sono distribuiti simmetricamente da una parte all’altra del braccio di sospensione a ore 11 e ore 1 secondo le convenzioni estetiche di Bovet.

Un posizionamento di questo genere assicura una perfetta ergonomia indipendentemente dalla configurazione in cui la cassa viene impiegata.

Gli artigiani di Bovet hanno fatto affidamento a tutta la loro ingegnosità ed esperienza per riuscire a riprodurre fedelmente l’idea e la visione dei designer di Pininfarina Extra, per realizzare un quadrante con una complessità tecnica senza eguali.

Il cronografo CAMBIANO 2011 è l’ideale successore del Tourbillon OTTANTA, realizzato da Bovet in collaborazione con Pininfarina Extra per celebrare l’80° anniversario di Pininfarina.

Nasce così un progetto che coniuga design e meccanica di precisione, un orologio completo con funzioni e specificità di assoluto rilievo.

CAMBIANO 2011 eredita dal precedente modello firmato Pininfarina i codici estetici, con l’aggiunta di uno spirito sportivo improntato a un’elegante funzionalità.

Con i suoi 35 componenti distribuiti su cinque livelli, il cronografo risponde a ognuno dei criteri costruttivi del marchio senza scendere a compromessi in termini di design, volumi, leggibilità e carattere sportivo.

La partnership tra Pininfarina Extra e la prestigiosa azienda svizzera Bovet 1822 risale al primo progetto di cronografo Tourbillon OTTANTA. In questa prospettiva CAMBIANO 2011 conferma e rafforza la collaborazione tra le due aziende all’insegna di una visione comune del design e del lusso. 

ITALIA

Pininfarina Extra

Cambiano (Torino)

 

SVIZZERA

Bovet 1822

109 Pont-du-Centenaire

Plan-les-Ouates

Ginevra

TIMELINE

Industrial design

AT THE SAME TIME...