THE PROJECT

Uno spider da vivere

Per chi ha ancora voglia di sognare a bordo di un’automobile. Per chi cerca un mix di vanità, divertimento e gusto di vivere all’aria aperta. Per chi ama le icone come espressione più alta dell’epoca in cui vive. Per chi predilige nell’automobile un’esperienza sensoriale fuori dal comune. E per chi vuole emozionarsi alla guida di una vettura dinamica e sportiva capace di trasmettere a chi la guarda l’esclusività e la raffinatezza tipica degli spider Alfa Romeo firmati Pininfarina.

Per tutti loro, è arrivata la 2uettottanta. Un’automobile che esprime l’inesauribile estro e genio del saper fare italiano. Un’icona di stile ed eleganza in tutto il mondo che ha ottenuto nel 2010 l’ambito riconoscimento di Car Design of the Year.

Photogallery

Come i migliori spider Alfa Romeo, nati dalla matita di Pininfarina, 2uettottanta esalta l’esperienza di guida e si concentra sull’emozione di trovarsi al volante di una vettura scoperta e dalla grande personalità estetica.

Di colore rosso acceso, ispirato al tipico colore “Alfa Romeo”, la 2uettottanta è una due posti che si ispira alla “1750 Veloce” del 1968. Il design esalta la semplicità, l’agilità e l’armonia attraverso volumi leggeri, snelli e raffinati e proporzioni dinamiche e sportive.

Il frontale sottolinea il carattere vero della Casa del Biscione: ben in evidenza al centro lo scudetto Alfa Romeo, che sembra nascere dal cuore della vettura e protendersi verso l’esterno, secondo l’interpretazione in chiave futuristica e tridimensionale di Pininfarina. Ai suoi lati, invece, sono situate le due prese d’aria laterali, a forma triangolare. Il parabrezza, pensato come un anello in alluminio battuto a mano, emerge dal volume dell’auto senza tuttavia interromperne la lettura.

I fari anteriori, basati sulle ultime tecnologie LED, sono incastonati sotto la linea che dà carattere a tutta la vettura. Una fascia in carbonio nella parte inferiore del frontale agisce da splitter convogliando l’aria verso la parte posteriore della vettura.

La vista laterale mette in evidenza l’andamento filante dell’insieme, le forme fuse in modo naturale. Grande dinamicità viene impressa dal segno orizzontale "scavato" nelle fiancate che, partendo dal passaggio della ruota anteriore, si prolunga fino a giungere alla ruota posteriore. Superfici levigate, essenziali e morbide anche nel posteriore, la cui impronta fa eco a quella del frontale.

Grande attenzione è stata posta all’aerodinamica complessiva della vettura per garantire il massimo dell’efficienza e del rispetto ambientale e al design degli interni: il risultato è un abitacolo spazioso e confortevole, concepito su volumi leggeri, dinamici, che si avvolgono attorno ai passeggeri in un abbraccio forte e rassicurante.

Il volume plancia si sviluppa con un movimento fluido verso i fianchi fino a diventare vano porta ed è una naturale prosecuzione della volumetria dell’auto, creando così una perfetta simbiosi tra esterno ed interno. Il cruscotto ha un’impostazione driver-oriented con interpretazione innovativa dei classici “canotti” circolari Alfa Romeo che ospitano la strumentazione. Il tunnel ospita, in posizione ergonomica, il selettore Alfa DNA, in grado di variare il setup della vettura, in base alle esigenze del driver e alle diverse condizioni di guida.

Ulteriore elemento forte dell’interno è il volante, reinterpretazione in chiave moderna di quello a tre razze forate del Duetto, con l’integrazione dello shift paddle per il comando sequenziale del cambio a doppia frizione. Piacere di guida e confort sono garantiti anche da sedili ergonomici a conformazione sportiva. Infine dimensioni e disegno delle gomme, realizzate specificamente per la 2uettottanta in collaborazione con Dunlop, accentuano l'impressione di grande personalità e forza del modello.

The numbers:

Larghezza: 1797 mm

Lunghezza: 4212,6 mm

Altezza: 1280 mm

Passo: 2500 mm

 

Abstract

Proiettata nel terzo millennio

2uettottanta è un nome che evoca il mito della Duetto e, al tempo stesso, celebra gli anni di attività di Pininfarina, che proprio con questa concept car ha voluto dare il via ai festeggiamenti per il suo 80° compleanno presentandola in anteprima mondiale al Salone dell’Automobile di Ginevra del 2010.

 

Con l’inizio del nuovo millennio 2uettottanta riflette il desiderio di Pininfarina di guardare con ottimismo al futuro nel solco della tradizione, riaffermando la propria eccellenza nel design e la riconosciuta capacità di innovazione estetica e tecnologica. Ma è anche un omaggio alla Casa del Biscione, che nel 2010 ha festeggiato i 100 anni di vita.

Il connubio Alfa Romeo-Pininfarina è tra i più significativi e longevi nella storia dell’automobile. Fatto di uomini e di passione, di design e soluzioni tecniche d'avanguardia, ha generato un inestimabile patrimonio di auto belle, innovative, piene di temperamento. Con una predilezione per spider e cabriolet.

E la 2uettottanta racchiude tutto questo.

Nel progettare questa vettura, i creativi si sono concessi carta bianca per esprimere i valori alla base dello spider “by Pininfarina”, e cogliere lo spirito Alfa nelle impostazioni, nelle proporzioni e nella concezione di questo gioiello, oltre che nell’aspetto stilistico.

ITALIA

Pininfarina Design ed Engineering

Cambiano (Torino)

 

SVIZZERA

Presentata al Salone dell’Automobile di Ginevra nel 2010

TIMELINE

Automotive

  • 1947

    CISITALIA 202

    La Berlinetta con una grande carica innovativa

  • 1954

    LANCIA AURELIA B24

    Una spider per collezionisti, simbolo della dolce vita

  • 1959

    FERRARI 250 GT

    Una Berlinetta a 2 posti disegnata e progettata per le competizioni sportive

  • 1970

    FERRARI MODULO

    Una vettura dal design avveniristico

  • 1971

    FERRARI BERLINETTA BOXER

    Un'auto sportiva dalle alte prestazioni

  • 1984

    FERRARI TESTAROSSA

    Una velocissima Berlinetta a 12 cilindri

  • 1989

    FERRARI MYTHOS

    Il perfetto mix tra design, tecnica ed emozioni

  • 2004

    NIDO

    un concept innovativo per analizzare la sicurezza delle piccole automobili

  • 2005

    VOLVO C70

    Il coupé-cabriolet dall'esclusivo hard-top ripiegabile

  • 2005

    BIRDCAGE 75TH

    Il Rinascimento del car design made in Pininfarina: Maserati Birdcage 75th

  • 2005

    FERRARI P4/5 BY PININFARINA

    Ferrari P4/5, un sogno tailor-made su strada

  • 2007

    CHERY A3

    Due modelli per la Cina firmati Pininfarina: la A3 e la A3 sport

  • 2007

    MASERATI GRANTURISMO

    Un nuovo capolavoro creato da Pininfarina

  • 2008

    SINTESI

    È il tempo di Sintesi, il concept che esplora l’auto del futuro, firmato da Pininfarina.

  • 2008

    HYPERION

    Pininfarina ritorna alle vetture fuoriserie per clienti speciali

  • 2009

    MASERATI GRANCABRIO

    La prima cabriolet Maserati GranCabrio a quattro posti è firmata Pininfarina

  • 2010

    2UETTOTTANTA

    È arrivata la 2uettottanta, spider Alfa Romeo, firmata Pininfarina

  • 2010

    NUOVA STRATOS

    Un sogno che diventa realtà. Scende in pista la Nuova Stratos.

  • 2011

    FERRARI 458 ITALIA

    Un vero concentrato di tecnologia, creatività, innovazione, stile e passione. È il biglietto da visita della Ferrari 458 Italia Spider.

  • 2011

    FERRARI FF

    Pininfarina firma la nuova Ferrari FF, la quattro posti più prestazionale e versatile nella storia del Cavallino Rampante.

  • 2012

    FERRARI F12BERLINETTA

    UN CAPOLAVORO DI DESIGN, TECNOLOGIA E INNOVAZIONE

  • 2012

    LE FERRARI DI SERGIO PININFARINA

    22 modelli unici in mostra a Maranello

  • 2012

    CAMBIANO

    Berlina sportiva di lusso a propulsione elettrica

  • 2013

    FERRARI 458 SPECIALE

    Innovazione e ricerca tecnologica estrema

  • 2013

    SERGIO

    una nuova, esclusiva concept car

  • 2013

    BMW PININFARINA GRAN LUSSO COUPE'

    Eleganza in forma perfetta

  • 2014

    FERRARI CALIFORNIA T

    Perfetta sintesi d'innovazione e tecnologia

AT THE SAME TIME...